Come usare Protools e Reason in rewire

201
156
Protools e reason in rewire

In questo articolo spiegherò come utilizzare e unire le potenzialità di Protools con quelle di Reason, interfacciandoli insieme in Rewire.

Con il rewire abbiamo la possibilità di utilizzare il motore sonoro e di missaggio di Protools unita alla efficienza di composizione di Reason. Iniziamo a vedere come si fa.

Innanzitutto dobbiamo aprire Protools, creando un nuovo progetto. All’interno di questo progetto creiamo subito una nuova traccia Instrument e gli andiamo a mettere Reason in insert. Troviamo reason nella categoria “Instrument” dei nostri Plug-In.
[NB: Puoi scegliere se raggruppare i plug in per Marca, Categoria o tutti e due (come nel mio caso) dalle preferenze di Protools–> Display–> “Organize Plug-in Menus By”].

Appena inserito in insert vedrete che reason verrà lanciato in automatico. Ora, non essendo questa la sede in cui voglio parlarvi di reason, darò per scontato che conoscete almeno le basi di questo software.

Su reason, spingendo il pulsante TAB, andremo nella parte posteriore, dove hanno sede le connessioni tra i devices.

A quel punto andiamo a cambiare i cablaggi posteriori prelevandoli dai rispettivi device e inserendoli nell’hardware Device Interface posto in cima ai Device.
Fatto questo, per fare in modo che protools interagisca su ogni singolo canale di reason, dobbiamo aggiungere tracce instrument per quanti canali abbiamo creato da reason, fino a un massimo di 32 stereo o 64 mono.

Come mostrato in foto andremo a scegliere il canale tramite il menù a tendina.

In questo modo potete sia lavorare su sequenze provenienti da reason e trattarle come fossero audio (inserire plugin in insert, mandate, ecc) sia utilizzare i synth di reason (ad esempio il thor) esclusivamente come modulo di suoni e scrivere le vostre sequenze midi direttamente sulla traccia instrument. In pratica potrete suonarvi, tramite la vostra tastiera midi, un modulo di reason e registrare il midi direttamente su Protools!

Trasformare traccia midi/instrument in Audio

Se volessimo trasformare le nostre traccie midi in tracce audio basterà fare così:

  • Fai uscire la traccia instrument su un Bus libero (esempio bus 1-2)
  • Crea una nuova traccia audio e impostagli come input lo stesso bus di uscita della traccia Instrument (nel nostro caso bus 1-2)
  • Metti in record la traccia e registra!

Quando registri sarebbe sempre meglio abbassare il buffer size per diminuire la latenza complessiva. Il buffer lo trovi nella pagina setup –>playback engine

Con queste nozioni dovresti essere in grado di gestire un progetto di reason e lavorarlo su Protools senza problemi. Sta a te ora sperimentare!
Se hai dubbi posta la tua domanda qui sotto, potrà essere utile anche ad altri utenti!

Se ti interessa acquistare reason puoi trovare le offerte di Amazon direttamente qui sotto!

132,26€
Spedizione gratuita
315,70€
Spedizione gratuita

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here